Mondolinx

Di fronte alla crisi la Società Agricola Perotti suona la carica Nei giorni della riscossa apre le porte a CircuitoLinx

Tutto sembrava volgere al peggio, ma quando testa e cuore sono sulla stessa frequenza, anche gli ostacoli all'apparenza insormontabili, diventano rebus risolti. In uno dei momenti più difficili della sua gloriosa e decennale storia, la Società Agricola Perotti di Cerrione, provincia di Biella, ha saputo rialzare la testa, dare un bello "scossone" alla crisi e disegnarsi un futuro dalle tonalità decisamente più gradevoli. «Era il mese di marzo di un anno fa - racconta Davide Perotti che gestisce l'azienda con papà Francesco, mamma Sandra e il fratello Simone - nei giorni in cui ci è piovuta addosso l'emergenza sanitaria. La nostra azienda agricola, specializzata nell'allevamento di mucche e nella produzione di latte, ad un certo punto perde il suo principale cliente, un caseificio che di punto in bianco, a causa di una crisi innescata dalla pandemia, disdetta il contratto evitando anche di pagare. All'improvviso ci troviamo con le spalle al muro, anche perché abbiamo in casa una notevole produzione di latte, pronta per la consegna». «Proprio quando pare inevitabile buttare via il nostro latte - aggiunge Davide - nasce una proficua ed ancora viva collaborazione con la Cooperativa Scalenghe: si crea sin da subito unione d'intenti che corrisponde anche ad un prezioso sostegno economico e all'opportunità di mantenere alta la nostra produzione. Circa 4000 litri di latte al giorno che, in parte, ci permette anche di avviare altre due significative collaborazioni con la Cooperativa Valle Elvo e la Cooperativa Piemonte Latte». Oggi le cose vanno meglio, alla Perotti: «Abbiamo anche aperto una nostra linea di Davide Perotti: «Abbiamo risparmiato molti soldi rivolgendoci alle affiliate. Ora vogliamo capire come renderci utili» distribuzione. Ci rivolgiamo a negozi, latterie, panifici... Esercizi commerciali territoriali ai quali forniamo latte UHT a lunga conservazione. Una vendita certificata, tracciata e che è già stata oggetto di una verifica effettuata dai Nas, fors'anche - dice Davide Perotti - perché diamo fastidio a qualche industria». In un tal contesto di riscossa, la Società Agricola Perotti apre le porte a CircuitoLinx: «Siamo entrati a farne parte nel mese di agosto del 2020 e, per essere sinceri, stiamo ancora cercando di capire nel dettaglio il funzionamento di un sistema che - conferma Davide Perotti - ci ha già fatto avere positivi riscontri». Nel corso di questi mesi, tramite CircuitoLinx la Società Agricola ha saputo avviare forniture di latte con Cascina La Noce, Supermercati Aglietti, Ristorante Grotto la Dispensa, Ristorante La Lira, Ristorante Divin Porcello, Enoch. Allo stesso tempo, l'azienda biellese ha condotto in porto alcune vendite private come accaduto con Simonetta Magliola di Bruniera Chaffeur e con l'avvocato Riccardo Biasetti. «Mi sono rivolto ad aziende affiliate per alcuni acquisti funzionali alla quotidianità dell'azienda e devo ammettere che, alla resa dei conti, rispetto al solito abbiamo risparmiato molti soldi. Il prossimo passo sarà quello di capire quali sono le esigenze delle altre affiliate e valutare come possiamo renderci utili».