Mondolinx

Patto di ferro tra iscritti: una ricetta che funziona

«Abbiamo ricevuto oltre 50 richieste in poco più di un mese. E tenete conto che un sollevatore può costare anche 200mila euro...». Dall’altra parte del telefono c’è Alessandro Columbano, di Company Advice che sta per iniziare una riunione con Massimiliano Taini, responsabile di Eurorent Italia, concessionario della Merlo e noleggiatore di mezzi da lavoro (e non solo) di lunga esperienza. Columbano parla con motivato entusiasmo della campagna web lanciata nel mese di settembre e che già a fine ottobre, ha prodotto risultati decisamente significativi: «Abbiamo pensato a un modo per promuovere la vendita dei sollevatori Merlo - spiega il titolare di Company Advice - di cui Eurorent è concessionaria esclusiva. Il primo passo è stato quello di avviare la campagna promozionale su Facebook e AdWords. Parallelamente abbiamo creato una landing page, una pagina web creata ad hoc per l’'atterraggio dei potenziali clienti». «Il punto non è tanto fare una campagna in sé – ribadisce Alessandro Columbano – ma curare ogni possibile dettaglio. Affinchè si possano avere risultati tangibili dell’iniziativa promozionale, ad esempio assume una rilevanza fondamentale l’analisi di mercato che si fa a monte. Occorre capire i target di potenziali clienti, vedere come si muove la concorrenza e, soprattutto, fare in modo di fornire proposte distintive e attrattive. Su circa 50 richieste ricevute ci sono trattative già concluse e altre in fase di definizione». L’operazione condotta in porto da Company Advice, per Eurorent, va oltre a questa campagna: «Stiamo imbastendo una strategia completa, ci sono tante attività in programma. Stiamo ristrutturando sia l’immagine aziendale che la proposta di valore: l’obiettivo finale è far sì che Eurorent sia annoverata tra le grandi aziende di noleggio a livello nazionale. Per questo, assieme alla parte di marketing, ci stiamo occupando di ridefinire i flussi aziendali, fino alla trattativa con il cliente e la consegna del mezzo. Quando si parla di noleggio, aspetto su cui l’azienda vuole giustamente puntare, un aspetto ancora più determinate è quello della customer care: saper dare i consigli giusti – conclude Alessandro Columbano - garantire un supporto adeguato e saperlo comunicare in modo chiaro sono elementi fondamentali per avere successo»