Mondolinx

Autopavia viene danneggiata dalla violenta esplosione avvenuta all’Agenzia delle Entrate

Un boato nel cuore della notte. Vetri in frantumi. Le luci degli appartamenti di viale Campari che si accendono così come le sirene dei carabinieri. Quella del 3 luglio scorso, a Pavia, è stata una notte movimentata: una banda di criminali ha preso di mira la cassa continua dell’Agenzia delle Entrate facendola saltare con una carica di acetilene. Alle prime luci dell’alba, mentre sul posto è un via vai di forze dell’ordine, periti e lavoratori attoniti per l’accaduto, anche il nostro associato Autopavia si accorge di essere stato danneggiato. A Gabriele Foroni e Dino Massironi si accende subito la lampadina: il Circuito! Il broker Linx riceve una telefonata con una richiesta urgentissima: l'esplosione ha distrutto diversi vetri e serve un intervento immediato. Dopo circa mezz'ora sul posto arriva Coler di Magherno per un sopralluogo e nel pomeriggio è già tutto ripristinato. Azienda storica specializzata nella progettazione, costruzione e posa di serramenti, porte, persiane in legno, alluminio o misto, Coler nel momento del bisogno si è subito resa disponibile all'intervento grazie ai titolari Rosolino Colombi e Yano Colombi. La qualità del Circuito si evince anche e forse ancor di più nei momenti di difficoltà, grazie alla disponibilità delle persone che ne fanno parte. Del resto, molti associati hanno deciso di acquistare la propria auto qui o hanno usufruito dei servizi di officina e ricambi, da Lux&relax a Carrozzeria Europa fino a Io ti Guido (broker di auto). Altri hanno offerto i propri prodotti come La Primula (servizio di pulizie), Tecnoteam (stampanti e scanner) e Stefano Gandini (tinteggiature), Multikart per la carta e Lux&Relax per prodotti di vario genere.