Mondolinx

I vantaggi di ristrutturare con il CircuitoLinx: un piccolo gesto può generare grandi benefici

La Fattoria di Nonna Amalia di Verano Brianza si è affidata a RL Solution, a Pavimur e a Primalinea.

Ristrutturare sfruttando le potenzialità del CircuitoLinx. Si tratta di un’opportunità sempre più scelta dagli associati Linx, che decidono di affidarsi alla Rete per effettuare i propri lavori in ambito edile. Per esempio è quello che è successo con la Fattoria di Nonna Amalia, protagonista della ristrutturazione di un appartamento sopra al laboratorio di Verano Brianza. L’attività di Domenico Controne si è rivolta a tre realtà attive nel CircuitoLinx, ossia a RL Solution, a Pavimur e a Primalinea. Quest’ultima nel mese di ottobre si è occupata dell’isolamento termico a cappotto sulla facciata esterna, mentre a breve manderà in archivio anche i lavori riguardanti il rivestimento. Quali sono dunque i vantaggi del realizzare una ristrutturazione in Linx? In primis non sarà necessario mettere mano al proprio conto corrente bancario. Le liquidità «tradizionali» rimarranno intatte, eseguendo comunque i lavori internamente al CircuitoLinx. Altro plus è quello legato al finanziamento: previa accordi con il broker non è più necessario richiedere denaro in prestito alle banche, eliminando anche icosti legati agli interessi. Ovviamente poi si può così spendere il proprio credito in Linx e di conseguenza far girare l’economia territoriale, promuovere le imprese locali e le attività con cui si condividono questi valori. Con un semplice gesto è dunque possibile generare dei benefici per la propria comunità, contribuendo ad innescare un circolo virtuoso. Tutto ciò è quello che ha fatto anche la Fattoria di Nonna Amalia. Da decenni l’azienda si occupa, secondo la tradizione Campana, della produzione, della distribuzione e della vendita di prodotti caseari tipici. Tradotto significa mozzarella di bufala, scamorza, fior di latte, caciocavallo, burrata e l’originale Zizzona di Battipaglia, il tutto proveniente dal suo caseificio di Battipaglia, in provincia di Salerno.