Mondolinx

Quatela Bevande-Rivauto-Bruniera Chauffeur: l'affare è fatto «CircuitoLinx allarga le opportunità e accorcia le distanze»

«Ho risolto un problema alle migliori condizioni di mercato ed in un clima gradevole ed amichevole che ha reso ancora più piacevole la conclusione dell'affare». Parole e musica di Gianluca Tognin di Quatela Bevande di Gaglianico. Succede che l'azienda biellese, iscritta a CircuitoLinx, ha bisogno di un mezzo aziendale. Il broker Francesca Marchetti crea così il contatto con Giorgio Riva, titolare di Rivauto a Como. I due iscritti si trovano sulla stessa frequenza: mezzo e prezzo sono quelli giusti, l'affare si chiude. Bisogna però organizzarsi per la consegna, visto che tra le due sedi intercorrono oltre 120 chilometri. Detto? Fatto. La broker si attiva affinché Bruniera Chauffeur di Biella possa organizzare la trasferta: «Mi sono ritrovato seduto su una comodissima macchina - racconta Gianluca Tognin - ho fatto un viaggio piacevole, ho raggiunto Rivauto e sono tornato a casa guidando il mio nuovo mezzo. Tutto perfetto». Qual è la morale? La parola torna a Tognin: «CircuitoLinx oltre ad allargare i confini delle opportunità di concludere un buon affare, accorcia anche le distanze affinché l'affare possa andare in porto. È uno dei tanti aspetti che mi rende felice ed orgoglioso di appartenere al Circuito. Nel mio caso specifico - sorride il titolare di Quatela Bevande - mi sono trovato così bene che a breve ripeteremo tutto: ho intenzione di acquistare un altro mezzo». «Giorno dopo giorno - prosegue - sto calandomi nei panni dell'iscritto. Ho avuto occasione di stringere preziose collaborazioni con altre aziende del Circuito come Maurizio Trucci di Accu-Tech Energy Solution o Sabrina Marrano di Opinionista per la pubblicità di un progetto. Il mio sguardo sul mercato è aperto a trecento sessanta gradi sulle prospettive offerte. Sino a questo momento, però, tra i preventivi che ho richiesto, quelli in Linx sono assolutamente allineati e spesso più vantaggiosi».